Psicomotricità

Il corpo e il movimento sono le vie d'espressione privilegiate dai 0 ai 6 anni.

Attraverso il gioco, l'azione e l'interazione, il bambino esprime bisogni, vissuti emotivi, paure e difficoltà. La psicomotricista riconosce e accoglie bisogni ed emozioni considerando il bambino nella sua unità corporea, affettiva e mentale;

Crea un ambiente rassicurante in cui possa esprimersi aiutandolo nel riconoscimento e nello sviluppo delle proprie risorse e potenzialità. Il bambino è accompagnato e sostenuto verso lo sviluppo della propria identità e una crescita serena.

La pratica psicomotoria è particolarmente indicata per rafforzare la capacità di rciconsocere e gestire le emozioni, per ridurre le inibizioni, per acquisire maggior fiducia in sè stessi, superare difficoltà evolutive e relazionali.

Attraverso la psicomotricità genitore-bambino e i colloqui, viene favorita la comprensione del mondo del bambino e dei suoi vissuti emotivi, viene rafforzato il legame d'attaccamento e vengono sostenuti gli adulti nel loro ruolo genitoriale.

Cosa offre Cassiopea?

  • Psicomotricità educativa-preventiva
  • Aiuto Psicomotorio
  • Psicomotricità genitore-bambino
  • Incontri di Osservazione Psicomotoria
  • Progetti educativi per asili nido e scuole dell'infanzia
  • Colloqui con i genitori
  • Incontri con educatori, insegnanti, psicologi ecc.